Tav, la Camera approva la mozione sulle compensazioni

Ma non viene indicata nessuna cifra

29 Marzo 2012 - 21:44

Tav, la Camera approva la mozione sulle compensazioni

La Camera dei deputati con il voto di tutti i partiti politici (con l’astensione dell’Italia dei valori) e il parere favorevole del Governo, ha approvato ieri una mozione che impegna il Governo stesso a reperire le risorse per il Piano strategico e per il Nodo di Torino. L’iniziativa parlamentare è stata intrapresa ancora una volta dal parlamentare Pd, piemontese, Stefano Esposito, a cui ha risposto subito, il collega del Pdl Osvaldo Napoli.La mozione, che originariamente chiedeva uno stanziamento di 100 milioni per compensazioni, è diventato un documento più generico, come ne sono stati votati tanti in questi anni, che non individua nessuna cifra.

Su Luna Nuova di venerdì 30 marzo


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Novalesa: un'altra frana sul Rocciamelone, nessun danno

Novalesa: un'altra frana sul Rocciamelone, nessun danno

MONTAGNA

Il suggello di Malago' per il sogno di Virginia che si realizza

Il suggello di Malago' per il sogno di Virginia che si realizza

INAUGURAZIONE

Pianezza, Madona dla Steila vince il Palio dij Semna Sal 2019

Pianezza, Madona dla Steila vince il Palio dij Semna Sal 2019

TRADIZIONE

Pianezza, Madona dla Steila vince il Palio dij Semna Sal 2019

Pianezza, Madona dla Steila vince il Palio dij Semna Sal 2019

TRADIZIONE

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

BARDONECCHIA

Buona la prima per Critical Beer

Buona la prima per Critical Beer

BUSSOLENO

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

GUSTOVALSUSA

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

ALPINI

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

TRASPORTI