Sorpresa a Claviere: spunta la "Lista Bunga Bunga - Più pilo per tutti"

Elezioni: inserto speciale con tutti i candidati a Grugliasco, Rivalta, Avigliana, Trana e Rosta

03 Aprile 2012 - 13:32

Sorpresa a Claviere: spunta la "Lista Bunga Bunga - Più pilo per tutti"
La sorpresa, immancabile, arriva da Claviere: alle elezioni amministrative del 6-7 maggio ci sarà niente meno che la "Lista Bunga Bunga - Più pilo per tutti", con tanto di donna nuda stilizzata e forme tipicamente femminili in vista nel simbolo su sfondo rosa. Il candidato sindaco è Luca Fraccon, classe '82, nativo di Chieri. La lista è stata formalmente depositata da Marco Di Nunzio, già in lizza alle comunali 2010 di Sestriere per "Fiamma tricolore Destra sociale": Di Nunzio, che comunque non figura tra i candidati, si era già presentato con il "Bunga Bunga" alle amministrative 2011 di Torino, ma poi la sua lista venne esclusa. L'altra sorpresa è Renzo Rabellino, professionista delle "liste di disturbo" dai nomi più fantasiosi, candidato sindaco per la "Lega Padana Piemont", movimento con cui tra l'altro nel 2009 è stato eletto in consiglio provinciale. Entrambi puntano ad intercettare i classici "voti di protesta" a maggior ragione, viene da pensare, dopo la "caduta pilotata" della giunta Ponzio, rimasta in carica meno di un anno, e il commissariamento del Comune determinato dalle dimissioni in blocco del consiglio comunale: Fraccon e Rabellino proveranno così a spezzare l'egemonia delle "liste sorelle" Pino e Montagna, guidate rispettivamente dallo "storico" sindaco Franco Capra e dal suo ex vice Giuseppe Gatti, che ormai da anni condividono la gestione del Comune con il dichiarato intento di evitare l'arrivo di gruppi catapultati da fuori paese.
Nessuna sorpresa invece da Grugliasco, dove si confermano i cinque candidati pronosticati alla vigilia, e così anche le liste che li sostengono, 15 in tutto. Roberto Montà guida la coalizione di centrosinistra: vincitore alle primarie di coalizione, sarà appoggiato da Partito democratico Montà sindaco,
Moderati per Montà, Unione di centro, la lista civica Grugliasco viva, l'Italia dei valori, Sinistra ecologia e libertà e Federazione della sinistra, tre liste che fino a qualche mese fa sembravano vicine a Mariano Turigliatto, e i Socialisti per Grugliasco, costola locale del Partito socialista italiano rimasta con Montà dopo la scissione avvenuta per questioni di candidati. Mariano Turigliatto ci riprova, anche questa volta sostenuto da Grugliasco democratica, cui si sono aggiunte le liste civiche Impegno per Grugliasco ed Ecologisti e reti civiche, più il Partito socialista italiano. Popolo della libertà e Lega nord vanno al voto separate, così come annunciato: il Carroccio candida Giorgio Bernardinello, consigliere comunale uscente, mentre il Pdl fa affidamento sul giovane Viorel Vigna, anche lui nell'attuale consiglio comunale. Spuntano infine i Grillini, nati come gruppo cittadino un paio di anni fa e scesi nell'agone politico negli ultimi mesi: il Movimento cinque stelle candida Alessandro Di Pierro.
A Rivalta record di candidati: sono in otto a contendersi la poltrona da primo cittadino, sostenuti da 23 liste in totale. In realtà avrebbero potuto essere anche di più, ma Futuro e libertà ha ritirato il suo candidato, l'ex vicesindaco di Orbassano Giovanni Clemente, così come la Lega padana, che doveva essere in lizza con Gianluca Nocetti. Forte la spaccatura nel centrosinsitra, che si presenta con tre candidati, tutti attuali assessori della giunta Neirotti. Sergio Muro è il candidato della coalizione costituita da Partiro democratico, Partito socialista e le liste civiche Popolari democratici, La Rivalta che vogliamo e Rivalta bene comune. Michele Colaci è sostenuto invece da Moderati, Unione di centro, Italia dei valori e lista civica Il cigno. Nicoletta Cerrato è la candidata di Sinistra ecologia e libertà, Federazione della sinistra e la lista civica Amare Rivalta. Andrea Catozzi è sostenuto da Popolo della libertà e Pensionati e dalle liste civiche Progetto Rivalta unita e Per Catozzi. Domenico Stella è invece il candidato della Lega nord. Mauro Marinari è nuovamente il candidato di Rivalta sostenibile, alla quale in questa tornata si sono aggiunte le liste Sostenibili Pasta e Tetti francesi, Gerbole sostenibile e Rivalta solidale. Roberto Aste è il candidato di Rivalta nuova. Sorpresa dell'ultimo momento è Anna Maria Critelli, candidato degli Azzurri italiani.
Tutto come previsto anche ad Avigliana, Trana e Rosta, con tre candidati sindaco in lizza per ciascun comune. A Trana il primo cittadino uscente Ezio Sada (Un impegno per Trana) se la vedrà con Giancarlo Gillia (Nuova Trana) e l'ex sindaco Anna Rita Podio (Insieme per Trana). Ad Avigliana si sfideranno Cesare Borello (Insieme per Avigliana), Aristide Sada (Grande Avigliana) e Angelo Patrizio (Avigliana città aperta), con cui corrono anche la sindaca Carla Mattioli e buona parte dell'amministrazione uscente. A Rosta la sfida sarà tra l'attuale primo cittadino Andrea Tragaioli (Tragaioli per Rosta), Dimitri De Vita (Movimento cinque stelle) e Agostino Conte (Progressisti democratici per Rosta).
inserto speciale con tutte le liste su Luna Nuova di venerdì 6 aprile



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

Tragedia di Genova, rinviato il falò alla Tur d'Amun

LUTTO