MONTAGNA

Arriva il ticket sull'elisoccorso "inappropriato"

Pagherà chi si comporta con imprudenza

07 Maggio 2012 - 20:40

Arriva il ticket sull'elisoccorso "inappropriato"

Con un emendamento alla legge finanziaria della Regione, approvata venerdì, è stato introdotto il principio dell’appropriatezza nell’utilizzo dei mezzi di elisoccorso in territorio montano per un impiego più razionale di questo importate mezzo di soccorso per i cittadini. In pratica si introduce il ticket sul soccorso in elicottero se questo risulterà “inappropriato”. «Dovremo sicuramente definire i criteri con cui scegliere tra un intervento appropriato e uno non appropriato - spiega Danilo Bono direttore regionale del servizio d’emergenza 118 - Ma non è da intendersi che si paga quando si scopre, dopo, che non ce n’era bisogno. Piuttosto quando si constata che la persona si è messa nel pericolo senza avere attrezzatura ed esperienza. Insomma, quando se l’è andata a cercare».

Su Luna Nuova di martedì 8 maggio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE