Fine della censura sulla posta per Rossetto

Il Tribunale del riesame revoca il provvedimento punitivo per il No Tav in carcere a Saluzzo

07 Maggio 2012 - 20:03

Fine della censura sulla posta per Rossetto

Il Tribunale del riesame ha revocato il provvedimento di censura alla corrispondenza per Giorgio Rossetto, il leader No Tav di Askatasuna, in carcere dal 26 gennaio scorso, che ha ricevuto dal Gip la punizione del controllo della posta per avere svolto propaganda politica dentro il carcere di Saluzzo. Intanto, ieri si è svolta la seconda udienza del processo a Nina Garbero e Marianna Valenti le due No Tav arrestate il 9 settembre durante scontri alla Maddalena. Sono stati ascoltati 3 testimoni per la difesa e due per l’accusa. Le due attiviste sono accusate di resistenza e lesioni in concorso.

Su Luna Nuova di martedì 8 maggio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Vigili del fuoco volontari: fondi dalla Regione, «ma il governo vuole chiuderli»

Vigili del fuoco volontari: fondi dalla Regione, «ma il governo vuole chiuderli»

TERRITORIO

Almese: "Archeologia e Musica" sabato 8 agosto alla villa romana

Almese: "Archeologia e Musica" sabato 8 agosto alla villa romana

CULTURA

Rubiana: sabato 8 agosto Listello presenta il suo secondo romanzo

Rubiana: sabato 8 agosto Listello presenta il suo secondo romanzo

LETTERATURA

Grugliasco, Amazon sbarca in corso Allamano

Grugliasco, Amazon sbarca in corso Allamano

OCCUPAZIONE

Asl To3: al via il recupero delle vaccinazioni sospese causa Covid

Asl To3: al via il recupero delle vaccinazioni sospese causa Covid

SALUTE

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

Alpignano, Palmieri presenta i suoi tre comitati elettorali

ELEZIONI

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA