NO TAV

I prof si ribellano, salta l'incontro con Virano all'Itis Ferrari

Susa: il preside annulla il dibattito, gli studenti No Tav erano pronti a boicottarlo

09 Maggio 2012 - 13:21

I prof si ribellano, salta l'incontro con Virano all'Itis Ferrari

Alla fine è saltato l'incontro con Mario Virano, presidente dell'Osservatorio, previsto per giovedì mattina all'Itis Ferrari di Susa. Mercoledì mattina il dirigente scolastico, Giovanni Paciariello, ha inviato a studenti e famiglie un comunicato in cui annunciava il rinvio del dibattito su richiesta del collegio docenti. Martedì, infatti, 43 professori, circa la metà degli insegnanti in servizio presso l'istituto segusino, avevano a loro volta scritto una lettera al preside per protestare contro la scelta dei relatori, effettuata senza consultare il collegio. Scongiurata così una nuova giornata di mobilitazione davanti ai cancelli dell'Itis, dopo la vicenda dei volantini No Tav distribuiti all’interno della scuola e poi culminata nella sospensione per un giorno di due studenti. E' probabile che a questo punto il dibattito venga rinviato al prossimo anno scolastico. Giovedì mattina, in ogni caso, il Kgn ha confermato la presenza di un presidio informativo davanti a scuola, presenti anche alcuni tecnici esperti del movimento No Tav.
su Luna Nuova di venerdì 11 maggio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'