CALCIO

Bardonecchia perde il ritiro estivo della Juve

La Val d'Aosta offre più del Piemonte

17 Maggio 2012 - 22:07

Il pubblico l'anno scorso

Il pubblico l'anno scorso

Forse non tutto è perduto, ma, ad oggi, Bardonecchia e il Piemonte devono rinunciare al ritiro estivo della Juventus, campione d’Italia. Sarebbe stato un evento da urlo. I numeri visti l’anno scorso durante il soggiorno che, evidentemente, ha portato fortuna alla Signora, sarebbero lievitati. Lo scudetto che tanto ha risollevato l’orgoglio bianconero avrebbe moltiplicato i tifosi e l’indotto economico. Ma la Valle d’Aosta ha fatto un’offerta più allettante.

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di venerdì 18 maggio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

MUSICA E SOCIETÀ CIVILE

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Ufficiale, Torino arancione da lunedì: il comunicato della Regione

Anche seconde e terze medie da lunedì ritornano a scuola

Ufficiale, Torino arancione da lunedì: il comunicato della Regione

CORONAVIRUS

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA