La Sitaf prepara il vero raddoppio del traforo del Frejus

La ‘canna di sicurezza’ potrebbe essere aperta al transito dei Tir

31 Maggio 2012 - 20:43

La Sitaf prepara il vero raddoppio del traforo del Frejus

Lentamente, potrebbe avverarsi il vecchio sogno della Sitaf di avere un traforo ancora più competitivo e di stracciare definitivamente la concorrenza con il tunnel del Monte Bianco. Da mesi, Sitaf e Strf hanno ricevuto l’incarico dal Comitato sicurezza del traforo, l’organo tecnico della Commissione intergovernativa di controllo sul Frejus. Si tratta di valutare se, con un adeguamento progettuale agli impianti antincendio e di controllo, che saranno allestiti nella nuova canna e nel vecchio traforo, sia possibile aprire entrambe le gallerie al traffico regolare.Si tratterebbe di sopportare un costo aggiuntivo che dovrebbe aggirasi sui 30 milioni di euro.

La Sitaf deve presentare l’elaborato di adeguamento entro novembre. Il progetto è sempre proposto per migliorare la sicurezza dopo l'evento tragico del giugno 2005 (nella foto) in cui morirono due persone.
(di Massimiliano Borgia)
su Luna Nuova di venerdì 1 giugno


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villarfocchiardo e S.Giorio ben oltre il 50%, Chiaberto e Bar verso la riconferma

Villarfocchiardo e S.Giorio ben oltre il 50%, Chiaberto e Bar verso la riconferma

ELEZIONI

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

LUTTO

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI