Confindustria: «Prima realizziamo la Torino-Lione e vedrete che le imprese la utilizzeranno»

Parla Marco Gay presidente dei giovani industriali e numero due di Confindustria Piemonte

25 Giugno 2012 - 20:29

Confindustria: «Prima realizziamo la Torino-Lione e vedrete che le imprese la utilizzeranno»

La Torino-Lione è sempre stata voluta dagli imprenditori torinesi e piemontesi perché la sua realizzazione dovrebbe fare di Torino una città inserita nelle grandi reti del trasporto merci europeo del futuro. Ma le associazioni di categoria, a partire da Confindustria, non hanno mai spiegato come le imprese, in particolare quelle manifatturiere, intendono utilizzare il futuro collegamento. Al di là delle motivazioni geoeconomiche, non è mai stato mai detto con chiarezza per quale motivo la Torino-Lione servirà alle nostre produzioni.«La realizzazione di un’infrastruttura così strategica sia per il nostro territorio che per il mercato europeo - risponde Marco Gay, presidente del gruppo giovani e vicepresidente di Confindustria Piemonte, astro nascente della più importate associazione datoriale subalpina - potrà favorire la crescita e lo sviluppo economico del nostro territorio attraverso la creazione di un ambiente favorevole, in grado di sostenere il mercato unico garantendo la libera circolazione delle persone e delle merci».

(di Massimiliano Borgia)

Su Luna Nuova di martedì 26 giugno


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

CONCERTO

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

FLOWERS FESTIVAL

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

RADUNO

S.Antonino: Muli & Biciclette, la sfilata degli Alpini

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la sfilata degli Alpini

RADUNO

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

FLOWERS FESTIVAL

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

FLOWERS FESTIVAL

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

FESTIVAL

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la raccolta differenziata

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la differenziata

RACCOLTA RIFIUTI

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

PIANISTA