Il ritorno a casa di Luca Abbà dopo 109 giorni d'ospedale

Domenica prima visita al campeggio No Tav di Chiomonte dopo la folgorazione dal traliccio: «Lo rifarei, ma con più attenzione»

25 Giugno 2012 - 21:55

Il ritorno a casa di Luca Abbà dopo 109 giorni d'ospedale

GUARDA LA FOTOGALLERY



Domenica Luca Abbà ha fatto una “toccata e fuga” al campeggio No Tav di Chiomonte. È stato come un secondo ritorno a casa. È il segno che Luca è tornato e tornerà in mezzo alla sua gente. A Chiomonte non ci era ancora andato da quando, lunedì scorso, è uscito dall’ospedale dopo la terribile caduta dal traliccio del 27 febbraio e la folgorazione che gli ha procurato le conseguenze più gravi. Ma domenica non ha resistito alla tentazione. Cammina con le stampelle, a volte usa deambulatore o carrozzina, ma cammina con le sue gambe e solo quattro mesi fa in pochi ci avrebbero scommesso. Dopo una settimana di coma farmacologico, quasi due mesi tra rianimazione e terapia intensiva e ben 109 giorni d’ospedale, ora lo aspetta un lungo periodo di fisioterapia. «Fra un anno capiremo quali segni mi lascerà questo incidente. Il recupero completo, o quasi, è possibile, ma non è scontato. Le funzioni vitali minime mi sono state garantite». Lo rifarebbe di arrampicarsi sul traliccio? «In una situazione come quella lo rifarei. Col senno di poi, magari lo farei con più attenzione. Ma più ci penso, più mi convinco che non c’era nessun motivo perché un poliziotto mi inseguisse».

su Luna Nuova di martedì 26 giugno

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE