Processo No Tav, parla il leader degli antagonisti

Giorgio Rossetto: «Questa è un'inchiesta contro tutto il movimento»

02 Luglio 2012 - 20:16

Processo No Tav, parla il leader degli antagonisti

Venerdì si aprono le udienze di fronte al Giudice delle indagini preliminari contro i 46 No Tav accusati di responsabilità collettiva per le violenze di un anno fa al cantiere della Maddalena. La strategia processuale comune sarà discussa questa sera in un’assemblea convocata dal movimento al campeggio di Chiomonte.  L’intento è quello di dimostrare che non esistono divisioni tra violenti e pacifici all’interno dei No Tav e che è un processo contro Askatasuna e anarchici, quasi a preservare le altre componenti dall’egemonia antagonista; ma è un processo contro la valle di Susa. Insomma, la volontà è di rilanciare proprio quell’accusa che la Procura con Caselli ha sempre cercato di smentire. «Questo è un processo voluto dalla Procura per mantenere il fiato sul collo di tutto il movimento - sostiene  l’imputato eccellente di questo processo, Giorgio Rossetto, leader di Askatasuna che da sempre ha un ruolo chiave nella gestione delle manifestazioni No Tav - Non dobbiamo permettergli di dividerci tra chi è incensurato e chi ha precedenti, tra chi è violento e chi è pacifico e soprattutto non dobbiamo concedergli di chiudere in fretta con il parziale successo che uscirebbe dai patteggiamenti».

(di Massimiliano Borgia)

Su Luna Nuova di martedì 3 luglio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno, mercoledì alle 15 i funerali di Samuele Naitza

Bussoleno, mercoledì alle 15 i funerali di Samuele Naitza

LUTTO

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

Collegno, Festa della musica al cantiere della Metro

EVENTO

Buttigliera, scoperti sette giovani pakistani su un camion

Buttigliera, scoperti sette giovani pakistani su un camion

MIGRANTI

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

Principio di incendio sul locomotore del treno merci

FERROVIA

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

Rivoli e Susa: via alla nuova tecnica d'intervento per le protesi d'anca

ASL TO3

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

Shade fa una sorpresa ai ragazzi dei centri estivi

SPAZIOMNIBUS

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

Alpignano, una casa unica per la Protezione civile

PROGETTO

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

Guasto sulla Torino-Modane, mattinata di passione per i pendolari valsusini

TRASPORTI

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

Trovato il corpo del giovane di Bussoleno finito nel canale di Coldimosso

TRAGEDIA