Tav, rinviati a giudizio i 45 arrestati

L'accusa è dilezioni e resistenza in concorso

19 Luglio 2012 - 19:24

Tav, rinviati a giudizio i 45 arrestati

Come previsto, il giudice delle indagini preliminari, Edmondo Pio, ha rinviato a giudizio tutti i 45 imputati della maxinchiesta contro i No Tav. Solo uno, un milanese, ha patteggiato la condanna a un anno uscendo così dal futuro dibattimento. Gli altri 45, appunto, hanno scelto tutti di andare fino in fondo e affrontare le udienze che inizieranno il 21 novembre di fronte alla quarta sezione penale. È il primo colpo messo a segno dalla Procura che il 26 gennaio aveva fatto scattare arresti e denunce nei confronti degli attivisti identificati nel corso degli scontri del 27 giugno e del 3 luglio dell’anno scorso. Adesso si prepara un processo certamente lungo e articolato, tutto giocato sulle prove videofotografiche e sulle circostanze in cui gli imputati sono ritratti.Per le difese è una prima sconfitta, ma fin dall’inizio, il legal team non ha voluto spendersi troppo, anche perché questa era la richiesta degli imputati. Le prove saranno esibite nel dibattimento. Fuori una piccola folla ha manifestato solidarietà (nella foto mil presidio della prima udienza)
(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di venerdì 20 luglio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

Vaccini: le adesioni dei 40enni anticipate alla prossima settimana

COVID-19

Collegno, una "lettera alla coscienza" firmata Sermig

Collegno, una 'lettera alla coscienza' firmata Sermig

GIRO D'ITALIA

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

Grugliasco, ecco il nuovo deposito di Amazon

OCCUPAZIONE

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

Pianezza, il centrodestra punta su Roberto Signoriello

ELEZIONI

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

Alpignano, vota parco Bellagarda e fai vincere la Turati

AMBIENTE

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

Grugliasco, si era dato fuoco: muore dieci giorni dopo

TRAGEDIA

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

S.Giorio, fiamme al "Paradiso delle rane": doveva riaprire domenica

INCENDIO

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

Rivoli, schianto in tangenziale: muore operatore della Croce Rossa

TRAGEDIA

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

Borgone, S.Antonino e Rivoli piazze dello spaccio: dieci misure cautelari

DROGA