Assedio No Tav al cantiere della Maddalena: ferito dirigente Digos, tagliati alcuni metri di recinzioni

Sassaiole, lacrimogeni, idranti e bombe carta, tensione sabato sera tra i boschi della val Clarea

22 Luglio 2012 - 10:19

Assedio No Tav al cantiere della Maddalena: ferito dirigente Digos, tagliati alcuni  metri di recinzioni

La prevista "passeggiata notturna" al cantiere Tav di Chiomonte è sfociata in una nuova notte di scontri tra alcune centinaia di manifestanti No Tav dell'area antagonista e le forze dell'ordine. Sassi, bombe carta e petardi da una parte, idranti e lacrimogeni dall'altra. Il dirigente della Digos di Torino, Giuseppe Petronzi, è rimasto stordito da una bomba carta esplosa a pochi metri da lui ed è stato trasportato all'ospedale di Rivoli per accertamenti. La tensione si è alzata quando gli attivisti anti-treno, muniti di cesoie, hanno iniziato a tagliare filo e spinato e recinzioni per alcune decine di metri: più tardi, facendo leva su una fune, sono riusciti a ribaltare le griglie metalliche schierate lungo il perimetro del cantiere. Danneggiate anche alcune torri-faro e le lastre di cemento posizionate a mo' di muro nei punti più sensibili, che sono state spaccate a colpi di mazza e piccone. L'A32 Torino-Bardonecchia è rimasta chiusa per alcune ore in direzione Torino.
su Luna Nuova di martedì 24 luglio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI