COAZZE

Il parco delle Alpi Cozie taglia gli uffici

Chiusa la sede in val Sangone

03 Settembre 2012 - 20:12

Il parco delle Alpi Cozie taglia gli uffici

I tagli ai trasferimenti e il nuovo corso deciso dalla Regione obbligano il Parco delle Alpi Cozie a importanti cessazioni utilizzo delle strutture. Come per tutte le altre aree protette del Piemonte il mandato ricevuto dal commissario Stefano Daverio è di risparmiare il massimo possibile e di iniziare a cercare risorse fuori dalle casse regionali. Resteranno solo gli uffici di Salbetrand, Pragelato, Foresto e Pragelato. Chiusa la sede in affitto a Coazze (nella foto).

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di martedì 4 settembre

 

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Rivoli, gran galà di fine anno per il Murialdo

Rivoli, gran galà di fine anno per il Murialdo

PATTINAGGIO

Caselette: una donna ferita sul Musinè

Caselette: una donna ferita sul Musinè

SOCCORSO ALPINO

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA