Napoli, Luigi Massa indagato dalla Corte dei conti

Il presidente del consorzio che lavora per il Tav sotto inchiesta per l'affitto di alloggi quando era city manager della città partenopea

06 Settembre 2012 - 20:06

Napoli, Luigi Massa indagato dalla Corte dei conti

Guai per Luigi Massa, ex deputato del collegio della valle di Susa e consigliere comunale, oggi presidente del “Consorzio Valsusa-Piemonte imprese per lo sviluppo”, raggruppamento che lavora per Ltf. È indagato dalla Corte dei Conti di Napoli per fatti accaduti quando era direttore generale del Comune all’ombra del Vesuvio.L’inchiesta riguarda il pagamento di canoni di affitto per locali inutilizzati.

su Luna Nuova di venerdì 7 settembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO