Caccia, Sacchetto rimette la delega

Domenica apre la stagione ma la nuova delibera scontenta anche i cacciatori

13 Settembre 2012 - 20:34

Caccia, Sacchetto rimette la delega

L’apertura della caccia è garantita ma l’assessore Claudio Sacchetto (Lega) ha rimesso la delega sulla caccia nelle mani del presidente Cota. Dopo una settimana convulsa, a seguito dell’ordinanza del Tar che ha sospeso la delibera regionale sul calendario venatorio (senza il quale la caccia non può partire), l’assessorato ha predisposto una nuova delibera che verrà votata oggi in giunta. A partire da domenica l’attività venatoria è consentita solo più per la caccia di selezione agli ungulati, per la caccia al cinghiale, alla lepre, al fagiano, alla minilepre, alla volpe e ai corvidi. Tutto il resto delle specie cacciabili in Piemonte potrà essere prelevato solo a partire da ottobre. Un risultato che scontenta anche i cacciatori e che si presta a un nuovo ricorso al Tar già annunciato dai promotori del referendum sulla caccia saltato a giugno.

(di Massimiliano Borgia)

Su Luna Nuova di venerdì 14 settembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

BARDONECCHIA

Buona la prima per Critical Beer

Buona la prima per Critical Beer

BUSSOLENO

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

GUSTOVALSUSA

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

ALPINI

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

TRASPORTI

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

POLITICA

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

CARABINIERI

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

COMMEMORAZIONE

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

MOTORI