No Tav, denunce per il presidio di Susa

Contestato illecito edilizio anche a ex assessore

24 Settembre 2012 - 20:44

No Tav, denunce per il presidio di Susa

Per il nuovo presidio No Tav di Susa arrivano le prime denunce. La scorsa settimana sono stati recapitati gli avvisi di garanzia ai proprietari dei terreni e alle persone identificate mentre si stava posizionando il container e la casetta prefabbricata. Giovedì, gli indagati, nomineranno i propri difensori, scelti tra gli avvocati del legal team. Per tutti viene contestato il reato di abuso edilizio, cioè di avere impiantato strutture e cantieri su un terreno agricolo, senza il permesso di costruire rilasciato dal Comune e senza avere tenuto conto delle fasce di rispetto da strada e ferrovia. Per il movimento No Tav è una provocazione. Il 28 ottobre i No Tav celebreranno, di fronte al notaio, l’acquisto di 2000 metri quadrati di terreni per la nuova campagna “Compra un posto in prima fila” a San Giuliano proprio dove verrà realizzata la stazione internazionale di Susa. Nella foto, il container il giorno della posa.
(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di martedì 25 settembre

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Giaveno, sei chili di funghi in pochi metri: la gioia dei due boulajour

PORCINI DA RECORD

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

VIGILI DEL FUOCO

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

ELEZIONI

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

INAUGURAZIONE

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

INAUGURAZIONE

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

SOLIDARIETA'

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

LEGALITÀ

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

INCIDENTE

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

ASL TO3