No Tav, denunce per il presidio di Susa

Contestato illecito edilizio anche a ex assessore

24 Settembre 2012 - 20:44

No Tav, denunce per il presidio di Susa

Per il nuovo presidio No Tav di Susa arrivano le prime denunce. La scorsa settimana sono stati recapitati gli avvisi di garanzia ai proprietari dei terreni e alle persone identificate mentre si stava posizionando il container e la casetta prefabbricata. Giovedì, gli indagati, nomineranno i propri difensori, scelti tra gli avvocati del legal team. Per tutti viene contestato il reato di abuso edilizio, cioè di avere impiantato strutture e cantieri su un terreno agricolo, senza il permesso di costruire rilasciato dal Comune e senza avere tenuto conto delle fasce di rispetto da strada e ferrovia. Per il movimento No Tav è una provocazione. Il 28 ottobre i No Tav celebreranno, di fronte al notaio, l’acquisto di 2000 metri quadrati di terreni per la nuova campagna “Compra un posto in prima fila” a San Giuliano proprio dove verrà realizzata la stazione internazionale di Susa. Nella foto, il container il giorno della posa.
(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di martedì 25 settembre

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO

I No Tav contro la repressione: l'11 gennaio manifestazione a Torino

I No Tav contro la repressione: l'11 gennaio manifestazione a Torino

PROTESTA

S.Antonino: una folla commossa per l'ultimo abbraccio al veterinario Ruben Rigon

S.Antonino: una folla commossa per l'ultimo abbraccio al veterinario Ruben Rigon

LUTTO