Tav, l'Huffington post "ingaggia" anche due blogger contro la Torino-Lione

I loro editoriali arrivano a centinaia di migliaia di persone

01 Ottobre 2012 - 19:50

Tav, l'Huffington post "ingaggia" anche due blogger contro la Torino-Lione

La versione italiana dell’Huffington post, diretta da Lucia Annunziata, ha scelto di annoverare tra i suoi 190 blogger anche due No Tav. Sono Lele Rizzo e Gian Luca Pittavino, entrambi militanti di Askatasuna e da sempre presenti come protagonisti nelle iniziative contro la Torino-lione. In particolare, Rizzo è uno dei leader del movimento, mentre Pittavino si occupa della gestione dell’informazione del movimento con il sito No Tav.info e attraverso la presenza sui social network. Quello dei No Tav entra quindi a pieno titolo tra i punti di vista divulgati dal fenomeno editoriale del momento.

(di Massimiliano Borgia)

 

Su Luna Nuova di martedì 2 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA