TAV

Il sindacato chiede la contrattazione locale prima dell'avvio dei lavori

Manca ancora l'accordo con Cmc per la gestione del cantiere

04 Ottobre 2012 - 20:01

Il sindacato chiede la contrattazione locale prima dell'avvio dei lavori

Prima che il cantiere della Maddalena entri nel vivo, le organizzazioni sindacali chiedono che sia siglato l’accordo territoriale con il consorzio Venaus Scarl, l’associazione di imprese guidata dalla Cmc. A luglio è stato firmato l’accordo nazionale, frutto di quella contrattazione preventiva indicata per le opere della legge obiettivo che superano i 150 milioni. Il livello nazionale fissa aspetti generali legati alla sicurezza, all’occupazione e alla formazione. Adesso si tratta di renderlo operativo scendendo nel particolare.

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di venerdì 5 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA