Caccia, Sconfitta a metà per gli animalisti

Il Tar manda avanti la stagione venatoria, ma stop dentro i Siti natura

11 Ottobre 2012 - 19:19

Caccia, Sconfitta a metà per gli animalisti

La stagione venatoria può andare avanti, ma non dappertutto. Ieri, il Tar ha respinto il ricorso degli animalisti contro il calendario venatorio con un’importante eccezione. Il tribunale amministrativo ha, infatti, sospeso la caccia per le Zone di protezione speciale e i Siti di interesse comunitario. Le associazioni venatorie fanno notare che quelle zone rappresentano quasi la metà di molti Comprensori alpini di caccia. Per la sola zona della Alta Valle di Susa le zone chiuse sono 12 ma i confini, non tabellati, sono reperibili con difficoltà sul sito regionale.

 

Su Luna Nuova di venerdì 12 ottobre

 

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

FUNERALE

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

INCIDENTE

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO