Seconda canna Frejus, La Cig accetta il transito ma con il contingentamento

Ieri la riunione a Roma

11 Ottobre 2012 - 19:29

Seconda canna Frejus, La Cig accetta il transito ma con il contingentamento

La decisione finale sull uso della seocnda canna del Frejus spetterà ai governi di Italia e Francia che dovrebbero incontrarsi il prossimo 3 dicembre a Lione. Nel frattempo la Cig, convocata ieri, ha condizionato lo sdoppiamento del flusso veicolare, finalizzato a evitare il rischio di scontri frontali, al contingentamento dei volumi di traffico. Quindi, una galleria per ogni senso di marcia, senza che ciò possa comportare un aumento del traffico di mezzi pesanti.

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Orbassano, al San Luigi un centro di simulazione medica avanzata

Orbassano, al San Luigi un centro di simulazione medica avanzata

TECNOLOGIA

Rivoli, le chiavi della Città al Conte Verde

Rivoli, le chiavi della Città al Conte Verde

TRADIZIONE

Pianezza, Monica Giletti è la Giacometta del Carnevale 2020

Pianezza, Monica Giletti è la Giacometta del Carnevale 2020

TRADIZIONE

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

FUNERALE

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

INCIDENTE

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE