Seconda canna Frejus, La Cig accetta il transito ma con il contingentamento

Ieri la riunione a Roma

11 Ottobre 2012 - 19:29

Seconda canna Frejus, La Cig accetta il transito ma con il contingentamento

La decisione finale sull uso della seocnda canna del Frejus spetterà ai governi di Italia e Francia che dovrebbero incontrarsi il prossimo 3 dicembre a Lione. Nel frattempo la Cig, convocata ieri, ha condizionato lo sdoppiamento del flusso veicolare, finalizzato a evitare il rischio di scontri frontali, al contingentamento dei volumi di traffico. Quindi, una galleria per ogni senso di marcia, senza che ciò possa comportare un aumento del traffico di mezzi pesanti.

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino: impazza il maxi-scivolo di "piazza della Pace beach"

S.Antonino: impazza il maxi-scivolo di "Piazza della Pace beach"

SVAGO

Avigliana ricorda i militari della Tridentina

Avigliana ricorda i militari della Tridentina

ALPINI

Rivoli piange la storica preside Paola Cornaglia

Rivoli piange la storica preside Paola Cornaglia

LUTTO

Borgone: "Miss ...anta Valsusa" è Cinzia Di Giovanni

Borgone: "Miss ...anta Valsusa" è Cinzia Di Giovanni

SFILATA

Piero Pelù è i Bandidos: terremoto al GruVillage

Piero Pelù è i Bandidos: terremoto al GruVillage

LIVE

Bussoleno: ritrovato in buone condizioni l'escursionista disperso

Bussoleno: ritrovato in buone condizioni l'escursionista disperso

MONTAGNA

Escursionista disperso tra il rifugio Toesca e il Villano

Escursionista disperso tra il rifugio Toesca e il Villano

MONTAGNA

Botte, rapine ed estorsioni: arrestato un giovane di Mattie

Botte, rapine ed estorsioni: arrestato un giovane di Mattie

CARABINIERI