I No Tav, «Il governo stanzia soldi che poi non avrà»

«I 790 milioni solo un atto dovuto per l'Europa»

15 Ottobre 2012 - 20:46

I No Tav, «Il governo stanzia soldi che poi non avrà»

Per i No Tav il governo non potrà mantenere fede all’impegno, appena preso, di stanziare 790 milioni di euro per i lavori preparatori per il tunnel di base.«L’iscrizione nella bozza di bilancio dello stato di 790 milioni di euro per i lavori della Torino-Lione è un atto dovuto per poter difendere il progetto davanti all’Unione europea - ricorda Mario Cavargna, uno dei tecnici del movimento - ma sostanzialmente si tratta di una disponibilità virtuale, di cui solo il 3 per cento potrebbe essere effettivamente utilizzato».

(di Massimiliano Borgia)

Su Luna Nuova di martedì 16 ottobre

 

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA

Sauze d'Oulx: «Rispondi o ti prendo per i capelli», arrestato stalker

Sauze d'Oulx: «Rispondi o ti prendo per i capelli», arrestato stalker

CARABINIERI

Pianezza, prima pietra per il nuovo stabilimento Grob

Pianezza, prima pietra per il nuovo stabilimento Grob

CERIMONIA

S.Ambrogio: al Borgo di Mezzo-Superiore il Carnevale 2019

S.Ambrogio: al Borgo di Mezzo-Superiore il Carnevale 2019

SFILATA

Chiusa S.Michele: una panchina rossa per l'8 Marzo

Chiusa S.Michele: una panchina rossa per l'8 Marzo

INAUGURAZIONE

Rivoli, Loredana Trinchieri candidata sindaco per "Rivoli città attiva"

Rivoli, Loredana Trinchieri candidata sindaco per "Rivoli città attiva"

ELEZIONI

S.Antonino, 30 euro per riavere il cellulare: arrestato

S.Antonino, 30 euro per riavere il cellulare: arrestato

CARABINIERI

Alta valle, raffica di controlli sulle strade: nove denunce

Alta valle, raffica di controlli sulle strade: nove denunce

CARABINIERI