Tav, un tavolo per le priorità della valle di Susa

Per gestire i 10 milioni stanziati dal governo

22 Ottobre 2012 - 22:07

Tav, un tavolo per le priorità della valle di Susa

Entro fine mese dovrebbe essere pronto il documento definitivo da consegnare al ministro Passera sui progetti da pagare con i 10 milioni di euro stanziati dal governo per le compensazioni. E proprio per gestire le “ricadute”  per la valle di Susa, il Pd, con il consigliere provinciale Antonio Ferrentino e il deputato Stefano Esposito ha avanzato, attraverso il convegno di ieri ad Avigliana, la proposta di istituire un tavolo per la valle di Susa. Un “patto per la valle” che metta insieme le forze politiche e istituzionali, le associazioni datoriali e i sindacati per disegnare il futuro. Solo 150 No Tav contestano l'iniziativa del Pd. (nella foto, un manifestante, che ha appena insultato il presidente della Provincia Saitta, cerca di sfuggire all'identificazione e viene prelevato di peso dai carabinieri per connsetire la registrazione delle generalità)

(di Massimiliano Borgia)

Su Luna Nuova di martedì 23 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

Cambio della guardia alla base logistica addestrativa di viale Bramafam

BARDONECCHIA

Buona la prima per Critical Beer

Buona la prima per Critical Beer

BUSSOLENO

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

Il mondo del miele si ritrova a Bruzolo

GUSTOVALSUSA

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

Penne nere da tutto il Piemonte per i 90 del Gruppo di Bussoleno

ALPINI

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

Collegno, metropolitana e piste ciclabili: il futuro è già iniziato

TRASPORTI

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

Unione montana: Pacifico Banchieri è il presidente in pectore

POLITICA

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

Targhe false, denunciato un rivenditore nel Torinese

CARABINIERI

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

Collegno ricorda il generale Dalla Chiesa. "Uomo delle isituzioni che sapeva dialogare con il territorio"

COMMEMORAZIONE

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

S.Antonino: il rombo delle auto da rally per il santo patrono

MOTORI