Tav: Monti e Hollande battono cassa e supplicano l'Europa

Al vertice di Lione il via libera per il vero raddoppio del Frejus. Manifestanti come in gabbia in piazza Brotteaux

03 Dicembre 2012 - 23:25

Tav: Monti e Hollande battono cassa e supplicano l'Europa

Non solo Tav, ma anche il transito nella seconda canna del Frejus, gara per l’Autostrada ferroviaria alpina e armonizzazione delle tariffe tra i tunnel autostradali del Monte Bianco e del Frejus. Il summit di ieri tra Mario Monti e François Hollande è servito soprattutto a sbloccare le questioni ancora aperte nelle infrastrutture di trasporto tra Italia e Francia. Il documento firmato da Corrado Passera sulla Torino-Lione prevede che i due parlamenti ratifichino entro i primi mesi del prossimo anno l’accordo internazionale del 30 gennaio, che diventa così, vero “trattato”. Il prossimo vertice si terrà a Torino. Su un punto Monti e Hollande sono stati molto chiari. Il messaggio è: Italia e Francia sono a pieno titolo i due paesi che stanno garantendo il futuro all’Europa, puntando sempre in ogni occasione al rafforzamento della coesione. Adesso, questo ruolo deve essere riconosciuto dall’Europa mettendo il 40 per cento del costo della tratta internazionale del Tav. Inoltre il vertice italo francese ha deciso che la seconda canna del Frejus sarà una vera canna di transito. In piazza Brotteaux, invece, quella che avrebbe dovuto essere la manifestazione per contestare il vertice italofrancese si è ridotta a un concentramento di un’ora, a circa un km e mezzo dalla Prefettura sede del summit.

(di Massimiliano Borgia)

su Luna Nuova di martedì 4 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

Borgone: tir perde in strada due bobine da 4 tonnellate

DISAGI