Tav, il governo stanzia 2,25 miliardi e blinda il fondo per l'avvio del cantiere

Con il prossimo Parlamento non sarebbe stato così facile

20 Dicembre 2012 - 21:04

Tav, il governo stanzia 2,25 miliardi e blinda il fondo per l'avvio del cantiere

Ora la Torino-Lione ha i soldi per i cantieri. Passa, infatti, al Senato la legge di stabilità e quindi anche il comma contenuto nel maxiemendamento del governo che finanzia la parte italiana della tratta comune del Tav. Oggi, la Camera voterà la terza fiducia al Ddl e lo stanziamento diventerà legge. È l’ultimo atto del governo Monti, che proprio oggi dovrebbe salire al Quirinale per rassegnare le dimissioni nella mani di Napolitano.La fretta di finanziare proprio adesso un progetto che sarà presentato nella sua versione definitiva solo il prossimo 8 gennaio, sta nell’apertura della fase elettorale. La decisione europea per lo stanziamento del 40 per cento del costo dell’opera, dato praticamente per scontato, arriverà verosimilmente a ridosso delle elezioni. Il finanziamento, nella prossima legislatura, sarebbe stato non così scontato. La prossima Camera, infatti, vedrà la presenza di almeno un quarto dei deputati contrari alla Torino-Lione, contro l’attuale unanimità a favore del progetto. Così, era questa l’ultima occasione per blindare il Tav sia a livello internazionale che interno.

(di Massimiliano Borgia)

Su Luna Nuova di venerdì 21 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA