INDAGINI

Minacce di morte: nel mirino i sindaci di Susa e Chiomonte

Lettera anonima anche per Patrizia Ferrarini dell'Ascom

29 Gennaio 2013 - 13:59

Minacce di morte: nel mirino i sindaci di Susa e Chiomonte

Una busta contenente una lettera con minacce di morte e una sospetta polvere bianca è stata recapitata martedì mattina alla sindaca di Susa, Gemma Amprino. Il biglietto la invita a dimettersi (''se continuerai di questo passo la tua vita sarà breve'') e dice che non ha diritto di decidere per la valle di Susa. La lettera è anonima: la busta è stata presa in consegna dagli addetti alla posta del Comune, che hanno poi chiamato i carabinieri, intervenuti sul posto. Alcune persone sono in osservazione. Analoga intimidazione ha colpito anche il sindaco di Chiomonte, Renzo Pinard, e la presidente dell'Ascom di Susa, Patrizia Ferrarini, titolare dell'hotel Napoleon.
su Luna Nuova di venerdì 1 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA