TAV

Maddalena, recinzioni fuori legge: «Liberate via dell'Avanà»

Provvedimento firmato dal Comune di Chiomonte: Ltf preannuncia ricorso

07 Febbraio 2013 - 23:00

Maddalena, recinzioni fuori legge: «Liberate via dell'Avanà»

Ltf dovrà rimuovere tutte le recinzioni, i cancelli e gli altri manufatti che si trovano all’esterno del cantiere della Maddalena, così come individuato dal progetto definitivo del tunnel geognostico approvato dal Cipe. Dovrà rimuoverle perché ritenute abusive. Il provvedimento è datato 30 gennaio e arriva niente meno che dal Comune di Chiomonte, guidato da una giunta favorevole alla Torino-Lione che in questi anni non ha mai fatto mancare la sua collaborazione nei confronti di Osservatorio e Ltf. Anche per questo i No Tav non esitano a definire «un atto dirompente» quello che, per il movimento, rappresenta un’innegabile vittoria: l’annuncio è stato dato ieri a mezzogiorno durante una conferenza stampa che si è svolta al centro studi Sereno Regis di Torino, alla quale hanno partecipato il presidente di Pro Natura Piemonte, Mario Cavargna, il capogruppo consiliare di “Buongiorno Condove”, Alberto Veggio, e gli avvocati Stefano Bertone e Massimo Bongiovanni del “legal team” No Tav. Il Comune di Chiomonte ha dato dunque ragione a Cavargna e Veggio, che il 2 settembre 2011 avevano presentato un esposto per denunciare un presunto abuso edilizio da parte di Ltf nella posa delle prime recinzioni. Ma Ltf ha già preannunciato ricorso.

su Luna Nuova di venerdì 8 febbraio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI