MATTIE

Prima il carcere, poi l'abbraccio del mondo No Tav

Il racconto di Emanuele Davì e Cristian Rivetti dopo l'arresto

14 Febbraio 2013 - 23:29

Prima il carcere, poi l'abbraccio del mondo No Tav

Il silenzio bianco della neve avvolge il piccolo gruppo di auto che risalgono a Mattie dalla stazione di Bussoleno. È da poco passata la mezzanotte, Cristian Rivetti ed Emanuele Davì sono uomini liberi da qualche ora, ma soltanto adesso, tornati a casa dopo tre giorni di detenzione, possono tirare un sospiro di sollievo. Il movimento No Tav li ha già assunti come nuove icone della pervicacia con cui la politica bipartisan a favore dell’opera cerca di criminalizzare la valle, li ha accolti con una piccola delegazione festante sui binari di Bussoleno, ma i loro primi pensieri sono ovviamente per la famiglia, la fidanzata, una doccia calda.

su Luna Nuova di venerdì 15 febbraio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: fiamme nella panetteria, incendio domato

Chiusa S.Michele: fiamme nella panetteria, incendio domato

ROGO

Rivoli, un un omaggio speciale per Mamma Piol

Rivoli, un un omaggio speciale per Mamma Piol

MEMORIA

Rivoli, un omaggio speciale per Mamma Piol

Rivoli, un omaggio speciale per Mamma Piol

MEMORIA

Vaie, l'Alcar passa di mano: sarà acquisita dal gruppo Ovv di Bergamo

Vaie, l'Alcar è salva: sarà acquisita dal gruppo Ovv di Bergamo

INDUSTRIA

Caprie: è di Giovanni Voddo il corpo senza vita trovato oggi ad Avigliana

Caprie: è di Giovanni Voddo il corpo senza vita trovato oggi ad Avigliana

RITROVAMENTO

Sestriere: focolaio Covid nell'ex Villaggio olimpico, 16 ragazzi positivi

Sestriere: focolaio Covid nell'ex Villaggio olimpico, 16 ragazzi positivi

PANDEMIA

Avigliana: trovato il corpo senza vita di un uomo vicino alla Dora

Avigliana: trovato il corpo senza vita di un uomo vicino alla Dora

VIGILI DEL FUOCO

Rivoli, motociclista travolto da un albero in tangenziale

Rivoli, motociclista travolto da un albero in tangenziale

VIABILITA'

"Valle di Susa destinazione turistica": via al patto fra le tre Unioni montane

"Valle di Susa destinazione turistica": via al patto fra le tre Unioni montane

CULTURA E PROMOZIONE