ELEZIONI

Tsunami Grillo a Susa: l'urlo contro i partiti

Ieri la prima tappa piemontese del leader 5 Stelle: Tav, economia e mala politica

14 Febbraio 2013 - 23:07

Tsunami Grillo a Susa: l'urlo contro i partiti

Il Tav, per una volta, è stato un argomento quasi marginale. Un “calcione” qua e là alla lobby politica, al mondo degli affari e alla magistratura, ma Beppe Grillo non aveva alcun bisogno di convincere la val di Susa sulla sua contrarietà al super treno. «Tenete pure giù le vostre bandiere, tanto qui siamo tutti No Tav», ha esordito ieri pomeriggio a Susa di fronte allo sventolare di decine e decine di vessilli col treno crociato. Quello del comico genovese, leader del Movimento 5 Stelle, è stato un vero comizio come quelli di una volta. Naturalmente fatto alla sua maniera, con stile e linguaggio dell’era dell’anti-politica. Per un’ora abbondante Grillo ha arringato la folla parlando a tutto campo, al grido di «Mandiamoli tutti a casa!». Sotto il palco, oltre 2mila persone nella spianata di una piazza d’Armi impossibile da riempire anche per le più fortunate manifestazioni No Tav, ma comunque coperta di gente almeno per un quarto. Poi, una volta terminato il “one man show”, ha mangiato cena insieme agli attivisti al presidio di Venaus.

su Luna Nuova di venerdì 15 febbraio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA