ELEZIONI

Tsunami Grillo a Susa: l'urlo contro i partiti

Ieri la prima tappa piemontese del leader 5 Stelle: Tav, economia e mala politica

14 Febbraio 2013 - 23:07

Tsunami Grillo a Susa: l'urlo contro i partiti

Il Tav, per una volta, è stato un argomento quasi marginale. Un “calcione” qua e là alla lobby politica, al mondo degli affari e alla magistratura, ma Beppe Grillo non aveva alcun bisogno di convincere la val di Susa sulla sua contrarietà al super treno. «Tenete pure giù le vostre bandiere, tanto qui siamo tutti No Tav», ha esordito ieri pomeriggio a Susa di fronte allo sventolare di decine e decine di vessilli col treno crociato. Quello del comico genovese, leader del Movimento 5 Stelle, è stato un vero comizio come quelli di una volta. Naturalmente fatto alla sua maniera, con stile e linguaggio dell’era dell’anti-politica. Per un’ora abbondante Grillo ha arringato la folla parlando a tutto campo, al grido di «Mandiamoli tutti a casa!». Sotto il palco, oltre 2mila persone nella spianata di una piazza d’Armi impossibile da riempire anche per le più fortunate manifestazioni No Tav, ma comunque coperta di gente almeno per un quarto. Poi, una volta terminato il “one man show”, ha mangiato cena insieme agli attivisti al presidio di Venaus.

su Luna Nuova di venerdì 15 febbraio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'