TO-LIONE

I No Tav alle consultazioni: Cavargna incontra Bersani

Lunedì durante il faccia a faccia con Pro Natura e le associazioni turistico-ambientali

28 Marzo 2013 - 22:04

I No Tav alle consultazioni: Cavargna incontra Bersani

Tanto tuonò, che alla fine la questione Tav è approdata niente meno che al tavolo delle consultazioni avviate in settimana dal presidente del consiglio incaricato, Pierluigi Bersani, per tentare di formare il nuovo governo. A portare il tema al tavolo di Bersani è stato il bussolenese Mario Cavargna, presidente di Pro Natura Piemonte, che lunedì 25 marzo è sceso a Roma per incontrare il leader del Pd durante il confronto con le sette principali associazioni turistico-ambientali a livello nazionale: Cai, Touring club italiano, Legambiente, Wwf, Pro Natura, Green Peace e Fai, che hanno condensato le loro richieste all’interno di un articolato documento comune che è stato poi consegnato allo stesso Bersani. Documento in cui, però, la contrarietà alla Torino-Lione non ha potuto trovare spazio a causa del veto posto dalla presidenza del Cai. Nasce di qui la partecipazione di Cavargna alle consultazioni, incaricato di rappresentare Pro Natura proprio perché da parte della federazione nazionale c’è la volontà di inserire la sospensione del Tav tra i temi forti da sottoporre all’attenzione del futuro governo. Bersani e Enrico Letta hanno ascoltato e preso la documentazione consegnata da Cavargna.

su Luna Nuova di venerdì 29 marzo

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'