QUERELA

Sindaci No Tav contro Esposito: si passa alle vie legali

Gli amministratori delle liste civiche querelano il senatore Pd per le sue ripetute accuse

08 Aprile 2013 - 22:45

Sindaci No Tav contro Esposito: si passa alle vie legali

Stanchi di subire le ire di Stefano Esposito, uno tra i più convinti sostenitori della Torino-Lione e detrattori del movimento No Tav, un gruppo di amministratori valsusini ha deciso di passare alle vie legali. Venerdì l’avvocato Emanuele D’Amico ha infatti depositato in procura una querela nei confronti del senatore Pd: la goccia che ha fatto traboccare il vaso risale all’assalto alle reti portato avanti da alcuni attivisti nella notte del 9 febbraio sorso, a seguito del quale Esposito aveva dichiarato sulle pagine di un quotidiano torinese che «le azioni di questi teppisti sono coordinate dai sindaci e dagli amministratori che danno le dritte politiche». Un’accusa che 32 amministratori tra sindaci, assessori e consiglieri comunali che aderiscono alle liste civiche vicine al movimento No Tav hanno deciso di non lasciar più correre.

su Luna Nuova di martedì 9 aprile

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA