QUERELA

Sindaci No Tav contro Esposito: si passa alle vie legali

Gli amministratori delle liste civiche querelano il senatore Pd per le sue ripetute accuse

08 Aprile 2013 - 22:45

Sindaci No Tav contro Esposito: si passa alle vie legali

Stanchi di subire le ire di Stefano Esposito, uno tra i più convinti sostenitori della Torino-Lione e detrattori del movimento No Tav, un gruppo di amministratori valsusini ha deciso di passare alle vie legali. Venerdì l’avvocato Emanuele D’Amico ha infatti depositato in procura una querela nei confronti del senatore Pd: la goccia che ha fatto traboccare il vaso risale all’assalto alle reti portato avanti da alcuni attivisti nella notte del 9 febbraio sorso, a seguito del quale Esposito aveva dichiarato sulle pagine di un quotidiano torinese che «le azioni di questi teppisti sono coordinate dai sindaci e dagli amministratori che danno le dritte politiche». Un’accusa che 32 amministratori tra sindaci, assessori e consiglieri comunali che aderiscono alle liste civiche vicine al movimento No Tav hanno deciso di non lasciar più correre.

su Luna Nuova di martedì 9 aprile

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

Emilio Scalzo, a sinistra, con Alberto Perino, leader storico No Tav

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

MEMORIA

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

EVENTO

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA