CICLISMO

Ciao, Giro: la valle di Susa invisibile in tivù

Tifosi e tesori d'arte oscurati: colpa del maltempo (e del Tav?)

23 Maggio 2013 - 23:29

Ciao, Giro: la valle di Susa invisibile in tivù

GUARDA LA FOTOGALLERY



Se l'obiettivo era quello di mostrare la valle di Susa, si può dire che la quattro giorni di Giro d’Italia non abbia colto nel segno. Certo la gente sul percorso c’è stata lo stesso, Bardonecchia - falcidiata dal maltempo - e Cesana - baciata dal sole nella partenza di domenica ma scartata dal repentino cambio di percorso del sabato - hanno avuto la loro passerella, ma per il resto il Giro d’Italia è passato all’ombra del Rocciamelone sotto un velo di assordante silenzio mediatico. Quando si usa questa parola ci si riferisce soprattutto a quello televisivo, che nelle dirette (ma anche nelle differite) delle tre tappe sulle nostre strade è stato una costante invariabile.

su Luna Nuova di venerdì 24 maggio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA