TO-LIONE

Spariscono i fondi per il Tav, poi torneranno

Il governo stralcia 524 milioni, ma lupi assicura: «Ora non verrebbero utilizzati»

17 Giugno 2013 - 23:11

Spariscono i fondi per il Tav, poi torneranno

524 milioni di euro in meno sulla Torino-Lione per i prossimi quattro anni. Il governo si affretta a gettare subito acqua sui facili entusiasmi di quanti, leggendo i titoloni dei giornali, potrebbero pensare ad un repentino ripensamento sulla tanto contestata linea ad alta velocità. In realtà pare non sia così, anche se mettendosi nei panni del governo Letta la scelta di stornare questo gruzzolo di fondi destinati al Tav non sembra delle più coerenti rispetto ai proclami con cui, da sempre, le autorità italiane affermano davanti all’Europa di considerare la Torino-Lione «un’opera strategica e fondamentale per lo sviluppo infrastrutturale del Paese». Serviranno, insieme ad altri 773 stralciati dal Terzo valico, a coprire oltre il 50 per cento del fondo da 2 miliardi di euro con cui il governo punta a sbloccare una serie di opere immediatamente cantierabili. Ma per il governo quei soldi ora non servono, verranno rimessi più in là. Né più, né meno, dunque, che una manovra contabile.

su Luna Nuova di martedì 18 giugno

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA