SPECIALE 3

Susa e Bussoleno: la parola alle sindache

Per la Comunità montana la stazione internazionale era più logico farla a Bussoleno

27 Giugno 2013 - 22:20

Susa e Bussoleno: la parola alle sindache

Ammesso che andasse fatta, la stazione internazionale a servizio della nuova linea ad alta velocità aveva più senso prevederla a Bussoleno e non a Susa. Lo sostengono i tecnici della Comunità montana nelle osservazioni al progetto definitivo Tav: a loro giudizio, avrebbe favorito un’adeguata interconnessione con l’alta valle all’intersezione con la linea storica, e non lungo la linea Susa-Bussoleno, che ad oggi rappresenta un ramo privo di interconnessioni. Per l’amministrazione segusina, invece, il fatto che l’alta velocità preveda a Susa la futura stazione internazionale ha rappresentato quel valore aggiunto capace di cambiare le sorti dell’intero progetto Tav. «La stazione internazionale è un elemento che guarda all’Italia e all’Europa, con riferimento ai turisti - spiega la sindaca Gemma Amprino - se penso al patrimonio turistico di Susa, un’eccellenza a livello europeo, l’averla prevista sul nostro territorio è una scelta assolutamente motivata». Bussoleno, invece, resta sulle barricate: «Nessuno ci ha mai offerto compensazioni. E poi a che pro avremmo dovuto farlo? Noi non vogliamo l’opera, punto. Quelle richieste da Susa e Chiomonte sono opere dovute a prescindere dal Tav».

su Luna Nuova di venerdì 28 giugno



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Tav, 17 sindaci scrivono al governo: «Sospendere gli appalti in corso»

I sindaci No Tav durante la marcia dell'8 dicembre 2019 da Susa a Venaus

Tav, 17 sindaci scrivono al governo: «Sospendere gli appalti in corso»

TORINO-LIONE

Villardora: panchine di tutti i colori grazie ad associazioni e cittadini

Villardora: panchine di tutti i colori grazie ad associazioni e cittadini

CREATIVITÀ

Grugliasco, 150 posti di lavoro nella fabbrica delle mascherine

Grugliasco, 150 posti di lavoro nella fabbrica delle mascherine

OCCUPAZIONE

Rivoli, fugge dal pronto soccorso e provoca un incidente

Rivoli, fugge dal pronto soccorso e provoca un incidente

VIABILITA'

Collegno conferma il sostegno agli "imprenditori in erba"

Collegno conferma il sostegno agli "imprenditori in erba"

OCCUPAZIONE

Pianezza promuove lo sport e punta sulla ginnastica

Pianezza promuove lo sport e punta sulla ginnastica

INIZIATIVA

Gad Lerner a Mattie per ricordare Ugo Berga

Gad Lerner a Mattie per ricordare Ugo Berga

VALSUSA FILMFEST

L'Alta Felicità si farà: due week-end No Tav a Venaus tra agosto e settembre

L'arena di Venaus nell'edizione 2019 (foto Luca Perino)

L'Alta Felicità si farà: due week-end No Tav a Venaus tra agosto e settembre

MUSICA DI LOTTA

Condove: domenica 2 agosto visite guidate al Castrum Capriarum

Condove: domenica 2 agosto visite guidate al Castrum Capriarum

TURISMO E CULTURA