SCONTRI

Procura e digos in cerca di terroristi: 12 indagati No Tav

Perquisizioni in valle e a Torino, M5S chiederà un'ispezione in procura

29 Luglio 2013 - 23:36

Procura e digos in cerca di terroristi: 12 indagati No Tav

Se è vero che c’è stato un “salto di qualità” negli ultimi assalti al cantiere della Maddalena, anche dalle stanze della magistratura il salto di qualità non si è fatto attendere: per la prima volta in oltre 20 anni di lotta alla Torino-Lione, un gruppo di No Tav è accusato di “attentato per finalità terroristiche o di eversione” in base all’articolo 280 del codice penale, che prevede pene comprese tra sei e 20 anni di carcere. L’ipotesi di reato tira in ballo 12 attivisti residenti tra Torino e la valle di Susa: alcuni di questi sono volti noti negli ambienti dei locali comitati, altri sono legati ai centri sociali dell’area torinese. Ieri mattina hanno ricevuto un avviso di garanzia e sono stati perquisiti nelle loro abitazioni dagli uomini della digos, coordinati dal procuratore aggiunto Sandro Ausiello e dai pm Andrea Padalino e Antonio Rinaudo. Insieme alle case dei 12 indagati è stata perquisita anche l’osteria “La Credenza” di Bussoleno, su cui gravita il comitato di lotta popolare. Lunedì pomeriggio il movimento No Tav e i sindaci hanno organizzato una conferenza stampa in Comunità montana per rispondere all'azione della procura. Anche il fronte No Tav ha deciso di rilanciare: la sua principale sponda parlamentare, il Movimento 5 Stelle, sta infatti valutando di richiedere ufficialmente che venga eseguita un’ispezione ministeriale presso la procura di Torino.

su Luna Nuova di martedì 30 luglio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA