MEANA

Altro rogo, brucia un cassone all'ex cava Palli

Ditte Tav: nel mirino la Italcostruzioni dei fratelli Lazzaro

12 Settembre 2013 - 22:42

Altro rogo, brucia un cassone all'ex cava Palli

Continuano le intimidazioni nei confronti delle imprese che lavorano o che hanno lavorato per il cantiere Tav di Chiomonte: nella notte tra mercoledì e giovedì un cassone metallico carico di materiale plastico è stato dato alle fiamme all’ex cava Palli di Cantalupo, al confine tra Meana e Gravere. L’area viene ora utilizzata come deposito di mezzi e materiali da cantiere dall’Italcostruzioni, società nata dal fallimento dell’Italcoge, una delle ditte che nell’estate del 2011 aveva lavorato alla posa delle recinzioni, ma che da tempo non opera più alla Maddalena. «Anzi, ora come ora non stiamo lavorando da nessuna parte - sottolinea Antonio Lazzaro, uno dei soci dell’Italcostruzioni - c’è ben poco da commentare: soltanto che, nonostante il lavoro siamo fermo, queste cose continuano a succedere e non riusciamo a capire il perché».

su Luna Nuova di venerdì 13 settembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE