TO-LIONE

La talpa accende i motori: a metà ottobre inizierà a scavare

Il macchinario fa ingresso nella galleria del tunnel geognostico

23 Settembre 2013 - 21:12

La talpa accende i motori: a metà ottobre inizierà a scavare

Ci vorranno più o meno tre settimane prima che la talpa inizi davvero a perforare la montagna per scavare il tunnel geognostico della Maddalena. Ieri, di buon mattino, la fresa ha fatto ufficialmente il suo ingresso nella galleria sin qui scavata con tecniche tradizionali per una profondità di circa 220 metri. Il macchinario avanzerà di pochi centimetri all’ora: il fronte d’attacco verrà raggiunto intorno alla metà di ottobre, quando la testa della talpa entrerà davvero in azione. Quella di ieri è stata dunque una giornata carica di simbologie, per il primo cantiere italiano della Torino-Lione. Ma il movimento No Tav, almeno a parole, non fa una piega: certo non può cantar vittoria, ma allo stesso tempo sembra non scomporsi più di tanto, consapevole che tanto prima o poi avrebbe dovuto succedere e che, comunque, la lotta continuerà.

su Luna Nuova di martedì 24 settembre



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

Emilio Scalzo, a sinistra, con Alberto Perino, leader storico No Tav

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

MEMORIA

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

EVENTO

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA