SUSA

Cota agli imprenditori: «Lavoro e aiuti concreti»

Istigazione a delinquere, indagato il leader del "no" Alberto Perino

30 Settembre 2013 - 22:55

Cota agli imprenditori: «Lavoro e aiuti concreti»

Finpiemonte, la finanziaria della Regione, si appresta a studiare nuove modalità per favorire il più possibile l’accesso al credito delle imprese della valle di Susa. Lo ha annunciato ieri pomeriggio il governatore del Piemonte, Roberto Cota, durante l’incontro che si è svolto nella sala consiliare di Susa alla presenza della sindaca Gemma Amprino, che lo ha ringraziato per la sua disponibilità, dei rappresentanti delle forze dell’ordine e di alcuni imprenditori del settore edile e turistico, direttamente toccati dalla vicenda Tav. Intanto il leader storico dei No Tav, Alberto Perino, è indagato dalla procura per istigazione a delinquere. L’ipotesi di reato si è materializzata venerdì mattina in una nuova perquisizione compiuta nella sua villetta di Condove: secondo i pm Rinaudo e Padalino avrebbe diffuso in rete tutta una serie di dati sensibili sui nomi delle ditte e sui numeri di targa dei mezzi incaricati di trasportare i pezzi della talpa al cantiere di Chiomonte. Gli agenti della digos, incaricati della perquisizione, gli hanno sequestrato dossier e documenti, oltre a fare una copia di chiavette e hard disk. Ma lui ribatte: «Tutto il materiale è in regola, sono dati pubblici. C’è un accanimento giudiziario contro il movimento».

su Luna Nuova di martedì 1 ottobre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA