VENAUS

Cecilia Strada ai No Tav: «Non fermatevi»

La presidente di Emergency a Venaus con il "Grande cortile"

02 Dicembre 2013 - 22:52

Cecilia Strada ai No Tav: «Non fermatevi»

Anche Cecilia Strada si arruola nella lunga fila di No Tav. Il fatto non è propriamente una novità, in quanto la presidentessa di Emergency si era già espressa nel merito e aveva preso posizione contro la decisione del governo sulla Torino-Lione. L’elemento nuovo è che la Strada è venuta fino a Venaus, venerdì scorso, in una gelida sera invernale, per ribadire ciò che il movimento sostiene da tempo, cioè che il Tav non è affatto prioritario e che le cose da fare sono ben altre: scuola, sanità, lavoro, ambiente, questi i settori sui quali uno Stato deve mettere le risorse, in special modo quando le risorse sono ridotte per via del difficile momento economico. «Ciò che accade in val Susa, con il Tav - spiega davanti ad un piatto di polenta fumante - si vede in altri punti della nostra penisola, a Vicenza con il Dal Molin, in Sardegna con le servitù militari, in Sicilia con il Muos... È il segnale della profonda spaccatura che esiste tra le priorità dei cittadini e le priorità dei governi, il contrasto tra il profitto di pochi e l’interesse di tutti».

su Luna Nuova di martedì 3 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI