VENAUS

Cecilia Strada ai No Tav: «Non fermatevi»

La presidente di Emergency a Venaus con il "Grande cortile"

02 Dicembre 2013 - 22:52

Cecilia Strada ai No Tav: «Non fermatevi»

Anche Cecilia Strada si arruola nella lunga fila di No Tav. Il fatto non è propriamente una novità, in quanto la presidentessa di Emergency si era già espressa nel merito e aveva preso posizione contro la decisione del governo sulla Torino-Lione. L’elemento nuovo è che la Strada è venuta fino a Venaus, venerdì scorso, in una gelida sera invernale, per ribadire ciò che il movimento sostiene da tempo, cioè che il Tav non è affatto prioritario e che le cose da fare sono ben altre: scuola, sanità, lavoro, ambiente, questi i settori sui quali uno Stato deve mettere le risorse, in special modo quando le risorse sono ridotte per via del difficile momento economico. «Ciò che accade in val Susa, con il Tav - spiega davanti ad un piatto di polenta fumante - si vede in altri punti della nostra penisola, a Vicenza con il Dal Molin, in Sardegna con le servitù militari, in Sicilia con il Muos... È il segnale della profonda spaccatura che esiste tra le priorità dei cittadini e le priorità dei governi, il contrasto tra il profitto di pochi e l’interesse di tutti».

su Luna Nuova di martedì 3 dicembre

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA