POLITICA

Il Pd valsusino ora guarda alla Serracchiani

Era Renzi, intervista a Banchieri: «Chiederemo di incontrare la responsabile infrastrutture»

16 Dicembre 2013 - 23:54

Il Pd valsusino ora guarda alla Serracchiani

Il nuovo corso del Partito democratico targato Renzi apre nuove prospettive anche per quella parte del Pd locale che, a modo suo, non ha mai smesso di contestare l’alta velocità. Abituato da anni, fin dal crepuscolo dei Ds, a ricevere schiaffi su schiaffi dai “big” provinciali, regionali e nazionali del partito, ora il Pd valsusino guarda al sindaco di Firenze senza farsi grandi illusioni, ma con una fondata speranza: che anche sulla Torino-Lione si possa voltare pagina, per lo meno nell’approccio con quella parte del territorio secondo cui la grande opera non s’ha da fare. Quello in cui sperano i Pd-No Tav è di essere finalmente ascoltati, senza preconcetti. E la nomina di Debora Serracchiani, governatrice del Friuli Venezia Giulia, come responsabile nazionale infrastrutture all’interno della nuova segreteria renziana, apre indubbiamente delle prospettive diverse rispetto a quando gli interlocutori erano quelli della vecchia guardia, da Bersani a D’Alema. «Con lei - dice il coordinatore del Pd valsusino Pacifico Banchieri, renziano della prima ora, nonché fresco membro della segreteria provinciale Pd in qualità di responsabile commercio, artigianato e piccola imprenditoria - vorremmo aprire un ragionamento per capire in che modo, su questo tema, si possa tornare a discutere: la nostra intenzione è di contattarla entro breve e, se possibile, di organizzare un incontro con il Pd locale e gli amministratori del territorio per esporle le ragioni che da sempre sosteniamo, e che nessuno ha mai ascoltato».

su Luna Nuova di martedì 17 dicembre

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

Villardora: una folla commossa per l'ultimo abbraccio a Giuseppe Vellone

FUNERALE

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

Chiusa S.Michele: frontale sulla statale 25, tre feriti

INCIDENTE

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

Bussoleno: aveva con sé un kit per furti in appartamento, denunciato

CARABINIERI

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

Dramma a Rivoli: muore travolto in autostrada

AUTOFREJUS

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

I sindaci No Tav a Torino al fianco di Nicoletta Dosio

MANIFESTAZIONE

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

Carabinieri anti-valanghe: 31 multe contro il fuoripista selvaggio

ALTA VALLE

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

La Befana premia i concorsi natalizi di S.Giorio

EPIFANIA

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

22 nazionalità per la Festa dei Popoli a Bussoleno

INTEGRAZIONE

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

Chiusa S.Michele: baracche in fiamme lungo la statale 25

ROGO