INDAGINE

Inceneritore, buono lo stato di salute della popolazione

Diffusi i dati delle analisi mediche effettuate su lavoratori, agricoltori e residenti

31 Gennaio 2014 - 00:07

Inceneritore, buono lo stato di salute della popolazione

Almeno per il momento la popolazione che vive nei pressi del termovalorizzatore del Gerbido sembra in buona salute, nella media con gli altri parametri riscontrati in altre zone di Torino e nel resto dell’Italia: i dati raccolti con il sistema di sorveglianza studiato per l’impianto di incenerimento dei rifiuti evidenziano infatti valori sostanzialmente nella norma per quanto riguarda le sostanze inquinanti riferibili al ciclo del termovalorizzatore.

su Luna Nuova di venerdì 31 gennaio 2014


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

S.Antonino: frana sulla montagna, si attende la draga per liberare la strada

S.Antonino: frana sulla montagna, si attende la draga per liberare la strada

EMERGENZA

Grugliasco, bagno di folla alle Serre per Carla Fracci

Grugliasco, bagno di folla alle Serre per Carla Fracci

SPETTACOLO

Condove, Fiera della Toma: la transumanza in piazza Martiri

Condove, Fiera della Toma: la transumanza in piazza Martiri

TRADIZIONE

Rivoli, ennesimo schianto mortale in corso Primo Levi

Rivoli, ennesimo schianto mortale in corso Primo Levi

INCIDENTE

Condove, Fiera della Toma: la transumanza in viale Bauchiero

Condove, Fiera della Toma: la transumanza in viale Bauchiero

TRADIZIONE

Altro splendido argento ai Mondiali per il Murialdo Rivoli

Altro splendido argento ai Mondiali per il Murialdo Rivoli

PATTINAGGIO

"Riace non si arresta": ad Avigliana in piazza per Mimmo Lucano

"Riace non si arresta": ad Avigliana in piazza per Mimmo Lucano

MIGRANTI

Bardonecchia: imprenditore alberghiero denunciato per estorsione

Bardonecchia: imprenditore alberghiero denunciato per estorsione

FINANZA

Rosta: falso "made in Italy", denunciato un imprenditore

Rosta: falso "made in Italy", denunciato un imprenditore

FINANZA