SCI

La coppa di Piero: il mito compie 40 anni

10 marzo 1974, Gros conquista la Coppa del Mondo: oggi il suo racconto

06 Marzo 2014 - 23:47

La coppa di Piero: il mito compie 40 anni

Piero portava i capelli lunghi, come si usava in quegli anni: gli anni settanta. A metà di quella ‘belle epoque’ dello sci, Piero il Grande e i suoi capelli precipitavano come barbari dalla montagna. Niente berretto («…tanto dopo un po’ cadeva»), niente occhiali («…tanto si appannavano, e non vedevi una mazza»). I paletti erano di legno e ci giravi alla larga, non come adesso che li stiri. Piero Gros da Sauze d’Oulx, classe 1954, lunedì 10 marzo festeggia i 40 anni della conquista della sua Coppa del Mondo. Un’impresa con tanto di record, tuttora imbattuto: l’ha vinta all’età di 19 anni e nessuno ci è più riuscito. Tanti fenomeni precoci, ma mai abbastanza fenomeni per battere il valsusino Piero, detto Pierino, uno dei campioni più amati della Valanga Azzurra. Oggi Piero Gros osserva da fuori il suo mito, ricorda il suo avatar che sfulminava tra i pali. Gigante in slalom speciale, speciale in slalom gigante. «Ho un solo rimpianto: avere smesso presto, a 28 anni, nel 1982. Forse mi sarei tolto altre belle soddisfazioni. Il fatto è che lo sci mi aveva dato talmente tanto, che ho avuto paura di rovinare tutto».

su Luna Nuova di venerdì 7 marzo 2014

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA