CHIOMONTE

Casermoni al cantiere, esposto dei No Tav

Cavargna e Scibona contro i presunti abusi edilizi, ma Ltf rigetta ogni accusa

23 Aprile 2014 - 23:35

Casermoni al cantiere, esposto dei No Tav

Si accende un’altra vibrante polemica sul cantiere Tav di Chiomonte. A sollevarla sono Pro Natura Piemonte, attraverso il presidente Mario Cavargna, e il senatore del Movimento 5 Stelle Marco Scibona, che hanno presentato una denuncia alla procura e per conoscenza anche al Corpo forestale e ai carabinieri per segnalare alcune anomalie. La vicenda investe i due ultimi edifici costruiti nella zona del cunicolo esplorativo di Chiomonte: uno viene utilizzato come caserma per le forze dell’ordine, l’altro come centro direzionale di Ltf. Due casermoni in cemento, dalla cubatura di circa 1200 metri cubi. Il problema é che, sostengono i No Tav, entrambi i palazzi sarebbero stati realizzati al di fuori dell’area di cantiere ufficiale deliberata dal Cipe in due zone sottoposte a ben tre tipi di vincoli: quello ambientale, quello autostradale e quello archeologico. Il tutto senza prima ottenere dal Comune la concessione edilizia e i permessi per costruire. Ma Ltf non ci sta smentendo ogni accusa, mentre Cavargna e Scibona controbattono ribandendo le loro tesi.

su Luna Nuova di giovedì 24 aprile 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ