TAV

Contributi Ue: il girotondo dei fondi decurtati

Tav, secondo Pro Natura la decisione europea mette in moto nuovi scenari per il governo italiano

22 Maggio 2014 - 23:48

Contributi Ue: il girotondo dei fondi decurtati

Secondo Pro Natura Piemonte, la notizia dei 276,5 milioni di euro che la Commissione europea ha decurtato dal finanziamento concesso nel 2008, pari a 671,8 milioni di euro, avrebbe una prima implicazione: che lo Stato italiano, se solo volesse, avrebbe la possibilità di spendere in altro modo 450 milioni di euro già impegnati sul capitolo Tav nel bilancio 2015, dal momento che per i prossimi sette anni l’Unione europea darà all’Italia un finanziamento pari a meno della metà del precedente. Questo, verosimilmente, non accadrà, visto che il presidente dell’Osservatorio e commissario di governo Mario Virano ha subito smentito la ricostruzione dei No Tav, ma per Pro Natura Piemonte rimane il fatto che «la decisione della Commissione europea, datata 5 marzo 2013, lungamente tenuta nascosta e resa pubblica dal movimento No Tav la scorsa settimana, scopre un vaso di Pandora».

su Luna Nuova di venerdì 23 maggio 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE