POST-VOTO

Sandro Plano, Susa e la sua valle: «Il futuro è insieme»

Intervista al sindaco rieletto, con i cantieri Tav sullo sfondo: «Non mi muoverò mai da solo, prima confronto coi sindaci»

29 Maggio 2014 - 23:17

Sandro Plano, Susa e la sua valle: «Il futuro è insieme»

Sandro Plano sa bene che quella “poltrona” che tanto ha desiderato, su cui è già stato seduto per 10 anni e su cui siederà nuovamente per i prossimi cinque anni, prefigura un mandato “di fuoco”, durante il quale è facile prevedere che si troverà ad affrontare questioni scottanti e momenti difficili. Ma sa anche che al suo fianco avrà, presumibilmente, una fetta consistente dei sindaci della bassa valle di Susa, in buona parte “planiani”. Quelli vecchi, cioè riconfermati, e quelli nuovi, freschi di elezione. Non è probabilmente un caso che quando gli si chiede quale sarà la sua prima mossa da sindaco di Susa sulla questione Tav, lui risponde che chiederà di incontrare tutti i suoi colleghi di alta e bassa valle per decidere insieme come muoversi. «Questa sarà anche la sostanziale differenza tra me e il sindaco che mi ha preceduto - osserva - per noi il Tav è un tema di valle, e non un tema che riguarda solo Susa in quanto comune maggiormente toccato dal tracciato e dai previsti cantieri: in questo senso l’approccio sarà diverso. Non voglio avere fretta, ma non farò le cose da solo: qualsiasi decisione o posizione da tenere che riguarderà anche soltanto il territorio di Susa, la sottoporrò prima ad un ragionamento di valle».

su Luna Nuova di venerdì 30 maggio 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

Avigliana: a fuoco un rimorchio agricolo carico di lana di tosatura

INCENDIO

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE