POLITICA

Foresto, martedì consiglio comunale aperto sui terreni Tav

Bussoleno: pronta una delibera "durissima" contro la grande opera, presenti anche diversi sindaci

21 Luglio 2014 - 23:24

Foresto, martedì consiglio comunale aperto sui terreni Tav

Sembra di tornare ai tempi del 2005, quando a Borgone, a Bruzolo e a Venaus i rispettivi sindaci convocarono i rispettivi consigli comunali sui terreni dove Ltf avrebbe dovuto svolgere i primi sondaggi per il Tav. Oggi non ci sono trivelle dietro l’angolo, ma terreni da espropriare: non succederà domani, ma un domani sì (forse in autunno o il prossimo anno), visto il lungo elenco di particelle di cui Ltf dovrà prendere possesso per avviare i primi cantieri nella piana di Susa-Bussoleno. E allora Susa e Bussoleno, entrambe guidate da amministrazioni contrarie al Tav, scendono in campo. Lo faranno stamattina alle 11 con un consiglio comunale aperto convocato dalla sindaca di Bussoleno, Anna Allasio, su uno dei terreni interessati dagli espropri, in zona Maira, all’ex piano caricatore adiacente la ferrovia storica Torino-Modane: un’iniziativa che si inserisce nella marcia itinerante No Tav partita giovedì scorso da Avigliana, che proprio ieri sera è approdata a Bussoleno per un’assemblea popolare al polivalente e che stamattina, dopo il consiglio comunale, partirà alla volta di Susa. Formalmente dovrebbe riunirsi soltanto il consiglio comunale di Bussoleno, ma è sicura la presenza di numerosi sindaci No Tav.

su Luna Nuova di martedì 22 luglio 2014


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ