MUSINÈ

E l'orso ritorna sui monti

Fotografato da una giovane alle pendici del Musiné, avvistamenti in alta valle Susa

08 Settembre 2014 - 23:44

E l'orso ritorna sui monti

Anche l’orso, dopo il lupo, potrebbe tornare a colonizzare le montagne della valle di Susa? Il punto interrogativo ed il condizionale sono d’obbligo, almeno per il momento. Tuttavia le segnalazioni in questi anni, pur sporadiche, non sono mancate. Un esemplare è stato visto ai margini del parco Orsiera, sulle pendici del monte Ciantiplagna, mentre è dell’inizio di agosto l’avvistamento di un esemplare giovane a Valdellatorre, ai piedi del Musinè. Non proprio un posto dove ti aspetteresti di incrociare lo sguardo con il plantigrado, ma la segnalazione è stata avvalorata anche con un’immagine colta al volo con il telefonino da una 19enne del luogo. «Stavo passeggiando lungo il greto del torrente Casternone - racconta la giovane fotografa - di tutto mi sarei aspettata di incontrare fuorchè un orso, eppure è spuntato dai cespugli, la sua sagoma è inconfondibile, ho fatto in tempo a scattare una foto e poi è sparito, mi sembrava non di grossa taglia, sicuramente giovane, è stata un’emozione». Il suo scatto, consegnato alla polizia municipale, che lo ha poi diffuso al servizio di tutela della flora e della fauna della Provincia, d’altronde, al netto di improbabili “taroccamenti”, è inequivocabile.

su Luna Nuova di venerdì 5 settembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ