NATURA

Life Wolfalps: 6 milioni per tutelare il lupo

Progetto di monitoraggio anche a difesa degli allevatori: c'è anche il parco Alpi Cozie

15 Settembre 2014 - 22:13

Life Wolfalps: 6 milioni per tutelare il lupo

Sei milioni di euro in cinque anni, dal 1° settembre dell'anno scorso al 31 maggio 2018. Oltre quattro milioni di contributo europeo. È il progetto "Wolf in the Alps, il lupo nelle Alpi: azioni coordinate per la conservazione del lupo nelle aree chiave e oltre", presentato giovedì scorso a Torino. L’obiettivo finale di “Life Wolfalps", l'acronimo scelto dalle aree protette, fra cui l'ente parco delle Alpi Cozie, e degli enti che l'hanno adottato, è quello di implementare e coordinare azioni di conservazione della popolazione alpina di lupo nelle cosiddette “core areas” (aree chiave particolarmente importanti per la specie) e nell’intero ecosistema alpino, da ovest a est, per favorire la costituzione di un regime di convivenza stabile tra lupo e attività economiche, in particolare quelle di allevamento, nei territori di naturale ricolonizzazione del predatore.

su Luna Nuova di martedì 16 settembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

Di Croce sfiduciato, a Venaus arriva il commissario

CONSIGLIO

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

Universiadi 2025, Collegno e Grugliasco pronte ad ospitare gli atleti

EVENTI

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

Bardonecchia rimette in carreggiata la Decauville

MONTAGNA

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

Bussoleno, un grande murales colora il polo logistico di protezione civile

CROCE ROSSA

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

Critical Wine: i vini resistenti tornano a fine luglio

NO TAV

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

75mila euro di donazioni per l'ospedale di Susa

SANITA'

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

Beinasco, la sindaca Gualchi silura l'assessore Recco

CRISI IN COMUNE

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

S.Antonino: auto delle Poste cappotta in via Caduti di Nassiriya

INCIDENTE

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

Il rombo dei trattori veste a festa le Ramats

RADUNO