ARRESTO

Turbativa d'asta, Lazzaro ai domiciliari

L'imprenditore di Susa agli arresti da giovedì: secondo l'accusa fornì una falsa fideiussione

13 Novembre 2014 - 23:15

Turbativa d'asta, Lazzaro ai domiciliari

Ferdinando Lazzaro, l’imprenditore di Susa da tutti considerato come l’amministratore di fatto della società Italcoge, è da ieri mattina agli arresti domiciliari. L’operazione è stata condotta dai carabinieri del Ros e del comando provinciale, coordinati dalla procura di Torino: il reato che gli viene contestato è quello di turbata libertà degli incanti e, nello specifico, dell’asta pubblica per l’aggiudicazione dell’affitto (con obbligo di acquisto) del ramo d’azienda dell’Italcoge, una delle ditte che ha lavorato al cantiere Tav di Chiomonte per la posa delle recinzioni, poi dichiarata fallita dal tribunale di Torino nell’agosto 2011. L’incanto era stato bandito dal curatore fallimentare per conto del tribunale: nell’occasione era stata presentata un’unica offerta dalla società Italcostruzioni, anch’essa riconducibile alla famiglia Lazzaro. Per essere ammessa alla gara pubblica, Italcostruzioni avrebbe fornito al curatore fallimentare una fideiussione, a garanzia dei futuri pagamenti, rivelatasi falsa, secondo quanto appurato da carabinieri e procura.

su Luna Nuova di venerdì 14 ottobre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA