LA STORIA

Valentina Acciardi: quando il dramma ti rende più forte

Dal grande Fratello al libro: il racconto della rinascita dopo l'incidente

14 Novembre 2014 - 11:42

Valentina Acciardi: quando il dramma ti rende più forte

C'era una volta la Barbie. Una vita a colori, qualche amico di plastica. Poi un giorno alla Barbie si è rotto un braccio e non sono riusciti ad aggiustarglielo. Lo ha perso in un incidente d’auto. Non guidava lei, guidava un tipo pagato per riportarla a casa, con altre ragazze Playboy, dopo una serata in discoteca. Era l’11 ottobre 2003. La Barbie, Valentina Acciardi, un po’ di Almese e un po’ di Torino, aveva 23 anni. Miss di qua, miss di là. Cataloghi, ospitate, piccole parti in piccoli film. Già famosina, già indipendente: un attico a Torino, corteggiatori come se piovesse. Vita in discesa. Poi il buio di uno schianto e il silenzio di un momento irreparabile. «Quando mi dicono la frase “l’importante è poterlo raccontare”, rispondo che il pensiero della morte non mi ha mai spaventata. La morte è definitiva, la vita invece è piena di possibilità. Ecco, penso che l’importante sia ciò che ti porti in salvo da un’esperienza del genere: la possibilità di vivere ancora, rimettendoti in gioco e facendo qualcosa di grande».

su Luna Nuova di venerdì 14 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

Atropina Clan, il nuovo singolo dedicato all'Acad

MUSICA E SOCIETÀ CIVILE

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Ufficiale, Torino arancione da lunedì: il comunicato della Regione

Anche seconde e terze medie da lunedì ritornano a scuola

Ufficiale, Torino arancione da lunedì: il comunicato della Regione

CORONAVIRUS

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA