LA STORIA

Valentina Acciardi: quando il dramma ti rende più forte

Dal grande Fratello al libro: il racconto della rinascita dopo l'incidente

14 Novembre 2014 - 11:42

Valentina Acciardi: quando il dramma ti rende più forte

C'era una volta la Barbie. Una vita a colori, qualche amico di plastica. Poi un giorno alla Barbie si è rotto un braccio e non sono riusciti ad aggiustarglielo. Lo ha perso in un incidente d’auto. Non guidava lei, guidava un tipo pagato per riportarla a casa, con altre ragazze Playboy, dopo una serata in discoteca. Era l’11 ottobre 2003. La Barbie, Valentina Acciardi, un po’ di Almese e un po’ di Torino, aveva 23 anni. Miss di qua, miss di là. Cataloghi, ospitate, piccole parti in piccoli film. Già famosina, già indipendente: un attico a Torino, corteggiatori come se piovesse. Vita in discesa. Poi il buio di uno schianto e il silenzio di un momento irreparabile. «Quando mi dicono la frase “l’importante è poterlo raccontare”, rispondo che il pensiero della morte non mi ha mai spaventata. La morte è definitiva, la vita invece è piena di possibilità. Ecco, penso che l’importante sia ciò che ti porti in salvo da un’esperienza del genere: la possibilità di vivere ancora, rimettendoti in gioco e facendo qualcosa di grande».

su Luna Nuova di venerdì 14 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA