CERIMONIA

Abbattuto l'ultimo diaframma, tra Italia e Francia c'è un altro Frejus

Bardonecchia, cerimonia col ministro Lupi: il tunnel aperto nel 2019. Al centro anche i costi Tav

17 Novembre 2014 - 23:35

Abbattuto l'ultimo diaframma, tra Italia e Francia c'è un altro Frejus

La voce era che ieri il ministro delle infrastrutture non sarebbe venuto in valle di Susa per salutare la caduta dell’ultimo diaframma della seconda canna del traforo del Frejus, forse per dribblare le inevitabili domande dei giornalisti sul Tav e sulla spinosa questione dei costi. Invece, alla fine, Maurizio Lupi non ha marcato visita, dando la sua benedizione alla prima “grande opera” del terzo millennio in valle di Susa, anche se come prevedibile le domande al ministro sono state quasi tutte incentrate sul Tav, come se il raddoppio del Frejus fosse solo una buona scusa. Non siamo ancora al taglio del nastro vero e proprio e all’apertura al traffico della nuova galleria che corre parallela all’attuale tunnel. Per quello bisognerà attendere ancora qualche anno: si parla dei primi mesi del 2019, ma ora il buco c’è tutto, da un estremo all’altro, con i suoi 12mila 878 metri di cui 6mila 380 sul territorio italiano. Il raddoppio del tunnel è costato 407 milioni di euro, equamente ripartiti tra Italia e Francia e finanziati da Sitaf e Sftrf, le due società che gestiscono il traforo.

su Luna Nuova di martedì 18 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ